Una risposta semplice a un complicato problema di subsidenza

Una risposta semplice a un complicato problema di subsidenza


Identificare dove si verificano perdite nelle condotte sotterranee è un 'attività vitale e costosa. La tecnologia radar satellitare può fornire un buon indicatore predittivo di dove si può manifestare misurando il punto in cui il terreno si sta abbassando attorno alla rete idrico-fognaria.

L'acqua può essere una forza distruttiva, in grado di erodere i bordi della strada e le rive del fiume. A volte agisce silenziosamente e in modo invisibile, rimuovendo il terreno sotto i parcheggi e le strade fino a quando non franano, esponendo enormi doline che inghiottono case e automobili.

La subsidenza, o un punto in cui il terreno inizia a cedere, è un'indicazione di un problema. Non è necessario che il fenomeno sia particolarmente accentuato o evidente per essere distruttivo e costoso. Una subsidenza di pochi centimetri attorno alle condutture interrate può causare perdite nei tubi. Queste perdite possono quindi accelerare l'erosione intorno all'area problematica, interrompere il servizio ed eventualmente creare problemi più grandi.

Gli operatori di reti idriche e fognarie hanno un termine per questo fenomeno: piping. Oltre ad accelerare i danni alle attuali infrastrutture idriche, questo fenomeno di erosione può causare instabilità nelle strutture stradali e negli edifici circostanti. Per tale ragione gli operatori investono molto budget nella manutenzione della loro rete e nella individuazione di perdite d'acqua o di problemi strutturali.

Identificare la subsidenza prima che diventi critica è una sfida. La scienza del telerilevamento ha una risposta, ma come spesso succede, è complicata. Il monitoraggio radar satellitare identifica le tendenze nello spostamento del terreno che possono prevedere problemi nel sottosuolo.

Planetek Italia ha creato Rheticus Network Alert una Hexagon Smart M.App® in grado di automatizzare le complesse elaborazioni, eseguire il monitoraggio di un'area vasta e fornire un servizio di informazione automatico agli enti e alle società di gestione dei servizi idrici integrati, aiutandoli a individuare dove sono più probabili le perdite e a dare priorità ai propri team di risposta sul campo.

Rheticus Network Alert usa la potenza della suite  Hexagon Smart M.App per sfruttare al meglio le capacità di  Rheticus® Displacement, il servizio  geo-informativo su cloud progettato per fornire dati e informazioni satellitari accurate per il monitoraggio dei movimenti della superficie del terreno.

Abbonandosi al servizio  Rheticus® Displacement, le utility possono caricare i loro segmenti di rete e ottenere aggiornamenti automatici sui punti in cui il terreno si sta spostando.  Grazie a una  dashboard molto semplice da interpretare il servizio  fornisce indicatori estremamente intuitivi, che consentono all'utente di conoscere l'elemento della rete che potrebbe presentare problematiche. I dati vengono aggiornati automaticamente ogni mese, fornendo informazioni aggiornate. Questo consente ai gestori delle reti di scegliere i target delle ispezioni, gestire le priorità ed eventualmente prevenire i danni più gravi nella propria rete.

Leggi la storia completa scaricando il  PDF (in inglese)