Anche la Regione Emilia-Romagna nella rete RNDT

Anche la Regione Emilia-Romagna nella rete RNDT

Tu sei qui


La Regione Emilia-Romagna si aggiunge all'elenco delle pubbliche amministrazioni che condividono i propri cataloghi di metadati secondo la Direttiva INSPIRE e le specifiche nazionali, abilitando di fatto lo sviluppo di servizi interoperabili basati sullo standard OGC CSW.

La predisposizione di questo servizio ha permesso l'import automatico dei metadati e garantirà il costante allineamento del catalogo RNDT con quello della Regione Emilia-Romagna.

Ad oggi sono 638 i gruppi di metadati già condivisi e l'obiettivo è di pubblicarne altri 250 nelle prossime settimane.

Alla pubblicazione dei dati geografici regionali all'interno del Geoportale dell'Emilia-Romagna collaborano Sinergis e Planetek.

Le Regioni, snodo della rete di metadati geografici, continuano a essere in primo piano, tanto che attualmente ben 18 su 21 hanno pubblicato l'85% dei metadati presenti; 9 di queste Regioni alimentano il RNDT attraverso il servizio di catalogo.

Da oggi, dunque, anche attraverso il portale del RNDT sarà possibile accedere al patrimonio di dati geografici dell'Emilia-Romagna.