IMPRESSIVE Integrated Marine Pollution Risk assessment and Emergency management Support Service In ports and coastal enVironmEnts

IMPRESSIVE Integrated Marine Pollution Risk assessment and Emergency management Support Service In ports and coastal enVironmEnts


Il progetto Copernicus H2020 IMPRESSIVE ha come obiettivo lo sviluppo di una piattaforma accessibile da web per la gestione in tempo reale di eventi di inquinamento marino nei porti e nelle loro vicinanze.


IMPRESSIVE, è un progetto Copernicus H2020 che ha come obiettivo lo sviluppo di una piattaforma accessibile da web per la gestione in tempo reale di eventi di inquinamento marino nei porti e nelle loro vicinanze. Il progetto è guidato da ARATOS ed include aziende ed enti di ricerca in Italia, Grecia, Spagna e Portogallo. Planetek è responsabile del design e sviluppo della piattaforma che integrerà dati da satellite, modelli, dati in situ e droni. I primi prototipi saranno disponibili sui porti di Rafina (GR), Taranto (IT) e Las Palmas (ES).

Il progetto IMPRESSIVE si concentra sullo sviluppo di una piattaforma universale e riallocabile per la gestione in tempo reale degli eventi di inquinamento marino nelle aree portuali dell'UE e nelle loro vicinanze, facile da utilizzare dal posto di controllo del porto. Il monitoraggio EO e la modellizzazione avanzata di queste aree è di forte interesse in quanto il grande traffico navale e il rifornimento delle navi sono considerate attività altamente rischiose per le fuoriuscite di inquinanti e le acque reflue. Il sistema sarà costituito da servizi operativi integrati basati su:

  • Un servizio di monitoraggio satellitare che elabora le immagini satellitari Sentinel 1, 2, 3 e i prodotti Copernicus Marine per identificare gli eventi inquinanti (fuoriuscite di petrolio e scarichi di acque reflue), per generare avvisi e fornire la loro posizione e le funzionalità in tempo quasi reale.
  • Un sistema software che, una volta localizzato un evento, fornirà previsioni sulla sua deriva e sul suo destino, - basato sull'accoppiamento tra destino dell'inquinamento e trasporto e modelli numerici idrodinamici -, di supporto al processo decisionale e alla manovra dei veicoli autonomi (ASV e UAV) con tecnologie di posizionamento avanzate.
  • Una serie di servizi di mappatura del rischio basati sull'integrazione di serie temporali di prodotti di telerilevamento e modellazione.
  • Un set di Veicoli a Superficie Autonoma (ASV) appositamente progettati e un drone (UAV) dotati di strumenti di telerilevamento e un dispositivo di campionamento (a bordo dell'ASV), gestiti a distanza dalla postazione di comando per missioni di monitoraggio operativo e/o sversamenti di petrolio accidentale/illegale ed altri eventi inquinanti.
  • Un sistema integrato locale di risposta rapida satellite/ASV/drone/modello/previsione/mappatura dei rischi, per la fornitura in tempo reale di informazioni e prodotti in grado di supportare e migliorare il processo decisionale in ogni evento che si può verificare all'interno o all'esterno del porto o nelle zone costiere vicine.

Il prodotto sarà accompagnato da un protocollo di azione e sarà testato e validato come pilota operativo a Puerto de la Luz (Gran Canaria), porto di Taranto (Italia), porto di Rafina (Grecia).