Vincenzo Massimi

Vincenzo Massimi


Senior Technical Specialist Rheticus®

Posizione in Planetek Italia: Senior Technical Specialist Rheticus®

Formazione: Laurea Magistrale in Ingegneria Ambientale presso l’Università Degli Studi Di Perugia. Dottorato di ricerca in Ingegneria Civile e del Territorio presso l’Università degli Studi Dell’Aquila.

Esperienze pregresse: con il corso di dottorato ha approfondito le tematiche inerenti il monitoraggio dei fenomeni naturali quali frane e in particolare, l’applicazione di Sistemi Adattivi Artificiali (AAS) appartenenti al campo delle Intelligenze Artificiali a misure di spostamento di frane attive per caratterizzarne il cinematismo. Ha lavorato al monitoraggio di beni culturali nel contesto post-sisma tramite fotogrammetria da UAV. Ha diverse pubblicazioni scientifiche nazionali e internazionali nel settore della geomatica (ICAR/06).

Durante la carriera universitaria ha acquisito esperienza su differenti tecniche di monitoraggio degli spostamenti superficiali tramite tecniche geomatiche classiche (Stazione Totale) e satellitari quali Multi- Temporal Interferometry (MTI), GNSS, e rilievo tramite fotogrammetria da UAV. Durante il dottorato ha collaborato a progetti di ricerca nazionali ed europei quali PRIN 2010-2011 “Tecniche geomatiche innovative ed emergenti di rilievo, telerilevamento (da aereo, satellite, UAV) e WEBGIS per la mappatura del rischio in tempo reale e la prevenzione del danno ambientale” ed un progetto ESA (Agenzia Spaziale Europea) “Space for Smart Resource Management for Disaster Early Warning (SMART)" per il monitoraggio del territorio tramite tecniche di telerilevamento SAR e GIS/WebGIS per la gestione dei dati. Dal 2016 lavora in Planetek Italia ricoprendo il ruolo di Pre-Sales Technical Assistant per i servizi Rheticus®.

Blog

in evidenza

“[SpaceShips]… are not merely vessels,that is, empty things you put stuff into;they were things, beings in their own right, at least.a being, and perhaps a lot more so…” (Matters, Ian M. Banks) In the famous novel by Philip Dick, there are a lot of considerations about machines’ ethics and thinking well exposed in...