Luigi Agrimano

Luigi Agrimano


SpaceStream SBU - Technical Manager.

Posizione in Planetek Italia: SpaceStream SBU - Technical Manager.

Formazione: Laurea magistrale in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Automatica presso il Politecnico di Bari. Ha diverse pubblicazioni nell’ambito dei servizi geoinformativi di monitoraggio ambientale.

Lingue Conosciute: Italiano (madre lingua); Inglese (fluente).

Esperienze: Sin dagli inizi della sua carriera si è occupato di elaborazione di dati SAR per i programmi Envisat – ASAR, relativamente alle attività di Calibrazione e Validazione presso il Centro di Geodesia Spaziale di Matera in collaborazione con Telespazio, Cosmo-SkyMed nell’ambito del disegno e sviluppo dei processori L1 e di integrazione e validazione dello User Ground Segment, Kompsat-5,in collaborazione con Thales Alenia Space Italia, nella progettazione, disegno e sviluppo del sistema di Calibrazione e Validazione. Dal 2015 fa parte del team di Planetek Italia occupandosi delle attività di ricerca e sviluppo nell’ambito del processamento parallelo degli EO Big Data e come responsabile di produzione della SBU SpaceStream per i programmi Prisma e Cosmo Seconda Generazione.

Blog

in evidenza

“[SpaceShips]… are not merely vessels,that is, empty things you put stuff into;they were things, beings in their own right, at least.a being, and perhaps a lot more so…” (Matters, Ian M. Banks) In the famous novel by Philip Dick, there are a lot of considerations about machines’ ethics and thinking well exposed in...