Giuseppe Forenza

Giuseppe Forenza


Business Development Manager Rheticus®

Posizione in Planetek Italia: Business Development Manager Rheticus®.

Formazione: Laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bari. MBA Executive Master in Business Administration presso la Spegea Business School; Master in Marketing e Comunicazione d’Impresa presso Studio Valletta di Bari.

Lingue Conosciute: Italiano (madre lingua); Inglese (C2); Spagnolo (B2).

Esperienze pregresse: Giuseppe ha maturato 9 anni di esperienza nello sviluppo di business per soluzioni Saas-Based/Cloud nell’ICT.
Dopo 2 anni di esperienza nell’area Sales e Quality Assurance presso Netsi Telecom Italia Business Partner, dal 2010 al 2012 è in Osel - E-learning Revolution come Responsabile dell’area Sales & Marketing. Segue le trattative del mercato B2B e gli accordi con gli Enti di Formazione, Ordini Professionali e Associazioni di Categoria e partecipa alla realizzazione della prima offerta di contenuti e-learning in modalità As-a-Service.
Dal 2012 al 2016 in Zucchetti Macnil & Gt Alarm come Business Develpment Specialist B2B per le soluzioni As-a-Service GPS, di Fleet Management e Digital Mobile Marketing.  Acquisisce clienti diretti B2B, segue l’affiliazione di Reseller diretti, coordina le vendite indirette dalla Rete TIBP e Var di Telecom Italia ed è responsabile delle vendite di Localizza e Contatti Power dal portale Tim Digital Store, per le soluzioni Licensee di Ada - The Digital Box.
Dal 2017 in Planetek Italia, si occupa di Business Development Management per il mercato italiano ed Internazionale, gestendo e sviluppando il portafoglio clienti e reseller diretti ed indiretti e coordinando le vendite attraverso la rete internazionale dei reseller di Hexagon Geospatial per le soluzioni ed i mercati di riferimento di Rheticus®.

Blog

in evidenza

Tra le poche certezze della vita rientrano di diritto gli incendi boschivi. Ritornano ogni anno. Un’altra certezza è che in Italia sono dolosi. Questa verità è stata recentemente ribadita dal Commissario straordinario all’ARIF Puglia, Domenico Ragno, nel suo articolo dal titolo abbastanza esplicito: “Nessun pizzo agli...

Condividi