MM utilizza l’interferometria radar satellitare per monitorare gli spostamenti della rete fognaria milanese

MM utilizza l’interferometria radar satellitare per monitorare gli spostamenti della rete fognaria milanese

Tu sei qui


La rete di pubblica fognatura di Milano si sviluppa per circa 1500 km. MM SpA, gestore del Servizio Idrico Integrato della Città di Milano, aveva la necessità di trovare un metodo per approfondire il quadro conoscitivo dei possibili movimenti superficiali che potrebbero riguardare l’area soprastante la rete primaria e quelle immediatamente limitrofe, dovuti a cedimenti strutturali del collettore.

Lo studio dell’interferometria radar satellitare è risultato il metodo di indagine più accurato e al contempo economico per prevenire e individuare possibili cedimenti dei collettori fognari. Grazie alla piattaforma Rheticus® di proprietà di Planetek Italia che elabora i dati interferometrici dei satelliti Sentinel, sono stati individuati una cinquantina di punti con sensibile movimento subverticale su una base di 24 strade a traffico intenso, i quali saranno oggetto di indagine approfondita in loco.

file correlato: