Planetek supporterà il SatCen nelle attività di sorveglianza di FRONTEX

Planetek supporterà il SatCen nelle attività di sorveglianza di FRONTEX

Tu sei qui


Planetek Hellas e Planetek Italia hanno firmato un contratto quadro con lo European Union Satellite Center (SatCen), per la fornitura di prodotti di Mappatura di Riferimento ad alta risoluzione basati su dati di osservazione della Terra a supporto di FRONTEX, l'Agenzia Europea della Guardia Costiera e di Frontiera.

L’obiettivo della fornitura di questi prodotti informativi è migliorare la sorveglianza delle frontiere, una sfida attuale per l'Unione Europea per quanto riguarda la migrazione e la sicurezza. Il servizio di Mappatura di Riferimento mira a fornire uno sfondo di contesto geografico, incluse le informazioni rilevanti su idrografia, topografia, copertura del suolo, infrastrutture e popolazione. Il servizio supporterà il monitoraggio delle aree di frontiera e il miglioramento delle capacità decisionali e di risposta delle autorità responsabili del controllo e della sorveglianza delle frontiere europee.

"Essere l'unica PMI di questo gruppo di grandi aziende che hanno firmato lo stesso contratto quadro è certamente una sfida per noi", ha dichiarato Giovanni Sylos Labini, CEO di Planetek Italia e Planetek Hellas. "Siamo grati a SatCen per la fiducia che ha mostrato al Gruppo Planetek e siamo impegnati a fornire i migliori servizi possibili a questa grande autorità delegata dell'UE", ha concluso.

"Siamo molto soddisfatti e allo stesso tempo molto consapevoli della responsabilità che assumiamo, di poter contribuire a un compito così delicato per l'Unione Europea. Il fatto che i nostri paesi, la Grecia e l'Italia, siano tra i più coinvolti dalla situazione che investe l’intera regione, aumenta il livello del nostro impegno a fare bene", ha affermato Stelios Bollanos, Direttore di Planetek Hellas, società leader del consorzio.

Scarica il comunicato: